info@marsontheroad.com

7 motivi per visitare Townsville


  Marica&Sonia   |     13/05/2017

Condividi l'articolo su        



Townsville rappresenta una delle città più popolate e più turistiche del Queensland settentrionale essendo caratterizzata da sole e caldo per circa 300 giorni l’anno. 

Con la pioggia (che ci ha accompagnate per un paio di giorni) o con il sole, questa città ci ha affascinato sin dal primo giorno per svariate ragioni tra le quali: 



  1. dispone di un lungomare di 2.2km – The Strand – davvero molto bello e curato, costeggiato da un parco con vegetazione tipicamente tropicale, aree dedicate allo sport, alle famiglie ed ottimi barbecue elettrici con aree picnic;                                                                                                        


  2. vi sono piscine gratuite come “Strand water Park” per il divertimento dei più piccoli e “The Kissing point Rock Pool”, ovvero una fantastica piscina di acqua salata costantemente filtrata dall’oceano circostante;


  3. è possibile godere di un’ottima vista dopo una lunga camminata sul monolito gigante di granito rosa – Castle Hill – situato nel bel mezzo della città;        


  4. a soli 7 km dal centro città, è possibile dormire gratuitamente (ovviamente se si sta viaggiando in auto/van) in un parcheggio adibito a camping sul retro della stazione di servizio BP. Meglio arrivare prima delle 20 perché è sempre pieno di backpackers. Non è esattamente un luogo immerso nel silenzio e nella natura, ma dispone di bagni gratuiti e di docce calde a 5 dollari (noi abbiamo utilizzato quelle fredde gratuite in spiaggia). Insomma luogo perfetto per chi come noi è alla ricerca di spazi gratuiti dove trascorrere la notte, senza correre il rischio di una multa;


  5. dispone di innumerevoli parchi e giardini nei quali ammirare le diverse tipologie di flora tropicale come nel caso del giardino botanico Anderson Park  o del Townsville Palmetum che ospita una delle più grandi e diversificate collezioni di palme nel mondo;


  6. è situato a sud del Parco Nazionale Paluma Range: perfetto per trascorrere qualche giorno tra camminate nella foresta alla scoperta di piccole cascate e ruscelli in cui è possibile fare il bagno. Vi è inoltre la possibilità di pernottare in uno dei campeggi del parco prenotando in anticipo per soli 6.15 dollari a persona;       


  7. si trova a soli 25 min di traghetto da un’isola meravigliosa: Magnetic Island. 



Per quanto riguarda la Magnetic Island (Maggie), consigliamo vivamente una visita di uno o meglio due giorni. 
Si tratta infatti di un’isola immersa in una vegetazione tropicale che si affaccia su vaste spiagge bellissime e silenziose, popolate solo da animali lasciati vivere indisturbati nel loro habitat. 



È raggiungibile in traghetto da Townsville ad un costo di 39 dollari (andata e ritorno) che include anche il biglietto giornaliero per i bus sull’isola. 
Se come noi andate in giornata, non conviene infatti trasportare in traghetto la propria auto in quanto vi costerebbe 165 dollari. Ad ogni modo sull’isola troverete comodi (anche se sporadici) bus che vi porteranno da una baia all’altra. 

Noi ad esempio siamo andate in bus nella spiaggia più a nord, Horseshoe Bay, in cui troviamo anche un mercatino domenicale oltre a diversi ristorantini e bar. Di qui ci siamo avviate a piedi verso Radical Bay che raggiungiamo dopo un percorso di un’oretta fatto da scalini in salita e discesa e ci immergiamo nelle sue acque cristalline. Dopo una sosta rilassante al sole, proseguiamo a piedi passando per le bellissime spiagge di Gowrie e Florence Bay in cui regna una pace assoluta ed una folta e vasta vegetazione. Riprendiamo poi il bus da Arthur Bay per raggiungere la più meridionale Picnic Bay ed infine tornare a Nelly Bay per rientrare in traghetto a Townsville.
È stata una giornata all’insegna di un perfetto mix tra trekking, relax e paesaggi incontaminati.

Insomma Townsville vi sorprenderà per la sua incantevole bellezza e per le innumerevoli attività da poter svolgere in città e nei dintorni. Indubbiamente una cittadina impregnata di colori e profumi tropicali che non possono che trasmettere vibrazioni positive a chiunque la visiti.

 

 

Richiesta informazioni


HO LETTO E ACCETTO INFORMATIVA

Un tuffo tra squali e delfini: Shark Bay


Perth: 3000 ore di sole all'anno


Lavorare e vivere in Australia


La nostra esperienza nel Paradiso degli Ananas


Sulla strada verso Darwin: tra parchi naturali e cascate



Marica&Sonia

Due instancabili viaggiatrici, con lo sguardo e i pensieri che vagano fuori dai confini del mondo.

CONTINUA A LEGGERE...